Chi siamo

La nostra storia

L’idea di costituire un coro dedicato ai canti popolari e di montagna nacque nel 1988 nella sede degli Alpini di Vigevano, allora in un edificio di Via del Convento, su iniziativa di alcuni associati che, davanti ad un buon bicchier di vino, erano soliti dare sfogo ai canti appresi durante la naja. E’ da questa spontanea manifestazione che prese corpo l’iniziativa di creare un vero coro pur consapevoli della necessità di apprendere prima le nozioni basilari della musica corale che allora erano assai modeste.

Con l’approvazione dell’idea si manifestò il problema di reperire un direttore musicale qualificato e disponibile in grado di distribuire nel gruppo la corretta impostazione delle voci, armato di buona volontà, entusiasmo e tanta pazienza.

Venne individuato il M° Gualtiero Bianchi di Vigevano (musicista compositore, conosciuto per il suo trascorso di orchestrale di lungo corso) il quale aderì ed accettò di intraprendere la piacevole avventura consapevole che lo attendevano cantori acerbi e disomogenei. Il maestro acconsentì quindi, con qualche timida titubanza, a formare il coro partendo da zero con l’obbiettivo di creare un gruppo canoro in grado di affrontare il pubblico.

Nel 1988 - primi incontri e prove:

occorreva collocare i cantori nelle sezioni idonee in base ai timbri vocali disponibili bilanciando i volumi nelle varie sezioni.  L’entusiasmo era entrato negli animi del gruppo ma il numero dei coristi disponibili attraverso l’associazione Alpini risultava insufficiente onde per cui si approvò l’iniziativa di accogliere le adesioni provenienti anche dall’esterno dell’associazione.

Con questo positivo escamotage  nel periodo 1988/89 il gruppo canoro si attestò in circa 30 elementi.

Il gruppo aveva raggiunto un idoneo numero ed era in grado di garantire un buon assetto musicale.

Vennero inserite alcune voci femminili che in certe melodie donavano alla musica una sonorità meno virile, particolarmente nelle funzioni religiose e nei canti popolari.

Con questa formazione al coro venne attribuito il nome di Coro LA GAVETTA.

Alla fine del 1990, nel corso dell’annuale “castagnata alpina” - organizzata nella Cavallerizza del Castello vigevanese, per festeggiare la kermesse fu invitato il CORO ANA DI MILANO.

Prima della loro esecuzione avvenne il battesimo del Coro La Gavetta che eseguì per la prima volta quattro canti al cospetto del pubblico vigevanese e l’attenzione di un coro blasonato come quello di Milano. Il risultato fu positivo ed incoraggiante; gli applausi del pubblico presente e del CORO ANA DI MILANO rappresentarono la conferma sul buon debutto del gruppo vigevanese.

Nel 1992 un Ufficio Notarile vigevanese redisse l’Atto Costitutivo e lo Statuto della corale indi notificò gli Atti all’Ufficio del Registro; in tale occasione il coro cambiò il proprio nome ed assunse quello definitivo di CORO LA VETTA che mantenne poi negli anni successivi e guidata dal proprio direttivo divenne autonoma sotto ogni forma.

Grazie all’aiuto del Comune di Vigevano dal 1992 venne concessa alla Coro La Vetta una sede per le prove utilizzando un’aula della Scuola Elementare di Via Mondetti.

Nell 2000 è nato un gemellaggio col coro misto di Valtournanche Les Votorneins e per ratificare l’evento venne organizzato un reciproco incontro e manifestazione canora con la presenza dei Sindaci delle due Città (Vigevano e Valtournanche).

Dal 2004 in poi il CORO LA VETTA ha partecipato per alcuni anni alla rassegna annuale di CORINFESTA ed a numerosi concerti in Teatri, Chiese, Case di Riposo, Ospedali, Rifugio Città di Vigevano, Scuole, luoghi di culto, Piazze, Castelli, Biblioteche, Ristoranti etc.

E’ iscritta nel Registro Provinciale e Regionale delle Associazioni No-Profit A.P.S. (Associazioni Promozione Sociale) ed è associata al Coordinamento Volontariato Vigevanese.

Dal 2018 è associato all’U.S.C.I. (Unione Società Corali Italiane) di Bergamo (cod. 3130) con la quale collabora.

Ancora nel 2011 - 150esimo dell’Unità d’Italia - il Comune di Vigevano ha insignito il CORO LA VETTA quale gruppo amatoriale di interesse Comunale inoltre ha ricevuto un Attestato, nel Palazzo  della Regione Lombardia, da parte del Ministero dei Beni Culturali qualificandolo Gruppo Amatoriale di interesse Nazionale.

Il 31 Marzo 2015 il CORO LA VETTA ha organizzato, partecipando con altre corali nel Civico Teatro Cagnoni, alla rassegna per il centenario dello scoppio in Italia della prima Guerra Mondiale, evento preceduto il 22 Maggio nel Duomo di Voghera e ripetuto nei mesi seguenti in altre città della Lombardia : S. Giorgio Lom., Olevano di Lom., Mortara, Bornasco Fr. Gualdrasco, Milano (teatro in Viale Monza).

Il 29 Settembre 2015 ha organizzato un evento musicale al Civico Teatro Cagnoni con la presenza di tre cori Pavesi che hanno fatto ascoltare vari stili e generi musicali sviluppati nel primo 30ennio del ‘900.

Tutti i nostri coristi

CORO LA VETTA

ELENCO GENERALE NOMI DEI CORISTI

CHE HANNO FATTO PARTE DELLA CORALE DAL 1992 AL 2018

(1992 data della costituzione notarile)

BIANCHI GUALTIERO - RUBINI GIUSEPPE – TREVISAN LIBERA – SALA ERNESTO – GUIDI ALBERTO – RIGHINI DOMENICO – PREGNOLATO DANIELE – RAMPI ADELMOAFFORI ANTONIO – RE BRUNO – ROMANI GIUSEPPE – DELLA VENTURA MICHELE – COSTA ERMES – GUADAGNINO LUIGI – ARGIOLAS GIOVANNA – RICCI ALDO – MAINARDI LUIGI – CALISTI ANGELO – PASQUALI SANTO – BELLATI MASSIMOPORTALUPPI GIANRENZOSALA ELSAMERCORILLO VITO – SASSO GIANCARLO – ROFFINI MARIA – SALVI GIOVANNI – NAGARI GIOVANNI – RIUSSI MARCO – GUIDI GIORGIO – VECCHIO LUCIA – CERUTTI ELEONORA – ALBERTIN ELVISE – TODISCO FRANCESCO – DIECIDUE VINCENZO – SALVATORE MARCELLO – BOCCA SILVIA – TAROPPIO PRIMO – GNAN MARIA TERESA – SAMBIN RENZO – ZAGO EUGENIO – LONGO RICCARDO – NICOLA GIOVANNI – NIPOTI GIANBATTISTA – COSTA IRENE – CORREA REDENTA – CARMAGNOLA CARLO – DONISELLI DAVIDE – PAVESI ONORINO – GIUBERCHIO GIOVANNI – CARESANA GIOVANNI – LOFFREDO ALESSANDRO – VAIANA FRANCESCO – PISTOIA ENRICA – PIZZICHILLO CAMILLO – TODISCO ALESSANDRA – VIOLATO GIANCARLO – GALLESI PIERANTONIO – LAMBERTI AMBROGIO – PIROLA ANGELO – MUSURUANA NEVIO – NAGARI GIUSEPPINA – MARTINENGHI AGOSTINO – MOSCONI BRUNO – POSTANELLA ANTONIETTA – CHIOLO ENRICO – PERREMUTO GIOVANNI – OLDANI CARLO – ROBBI DAVIDE – SARTORI GUGLIELMO – SARTORI PASQUALINA – LATTARINI CRISTINA – BARBIN MONICA – GAETA FRANCESCO –ANGOTZI GRAZIELLA - CEI GIANCARLO - LOMBARDO CARMELA - REINA MARIA - CREPALDI MASSIMO - AIMARETTI CHIARA

(evidenziati in giallo i coristi deceduti a gennaio 2019)

La formazione attuale

CORO LA VETTA

(Formazione anno 2018)

Direttore M° Bianchi Gualtiero

 

Tenori I°     Tenori II°     Baritoni     Bassi
Reina Maria     Todisco Francesco      Mosconi Bruno     Guidi Alberto
Lombardo Carmela     Crepaldi Massimo    

Sala Ernesto

 

 

Costa Ermes
Roffini Maria     Righini Domenico     Pizzichillo Camillo      Riussi Marco Aurelio
Costa Irene     Cei Giancarlo     Pirola Angelo     Guidi Alberto
Vaiana Francesco                  
Oldani Giancarlo                

 

Zago Eugenio                  

Salvi Giovanni 

                 

Angotzi Graziella